Food, Travel

ANDREINA – LORETO

25 marzo 2018
IMG_2079

L’esperienza al Ristorante Andreina ha superato di gran lunga le aspettative.

E’ una storia di famiglia che parte da lontano, da quando Andreina (che purtroppo ci ha lasciato recentemente) era dedita alla mescita del vino nell’attività dei genitori di suo marito.

Come leggiamo dal sito del ristorante, i viandanti che passavano da queste parti erano soliti fermarsi a bere qualcosa ed anche a chiedere ad Andreina di cuocere la carne portata dagli stessi e dai cacciatori. Qui si ritrovavano come a casa e dalle bevute in compagnia ai pranzi ed alle cene, il passo era breve…con la carne, per lo più cacciagione e selvaggina, cucinata allo spiedo e sulla brace.

Il locale va avanti negli anni di generazione in generazione mantenendo sempre come filo conduttore lo spiedo e la brace.

Oggi il nipote di Andreina, lo chef Errico Recanati, partito al fianco della nonna, è alla guida del ristorante insieme alla moglie Ramona Ragaini, responsabile di sala e sommelier di 2 livello.

Grazie alla sua innata passione ed apertura verso sapori nuovi, ma con uno sguardo rivolto alla tradizione, Errico raggiunge il traguardo della prima stella Michelin.

Il ristorante fa parte anche dell’associazione Le Soste, simbolo della cultura della cucina italiana nel mondo.

IMG_2015

Entrando nel locale si respira fin da subito un’aria di familiarità, di calore, merito anche della grande brace e dello spiedo posizionati proprio all’ingresso.

IMG_2009 2

Ci sono diverse sale, l’ambiente è rustico ma reso elegante dalle lunghe tovaglie bianche e da una mise en place veramente deliziosa.

IMG_1992

Abbiamo adorato il gallo in ceramica posizionato su ogni tavolo 🙂

IMG_1998

Prima di cominciare abbiamo degustato un aperitivo con tanti mini assaggi, tutti molto buoni, finger food che ti preparano dolcemente alla scelta dei piatti successivi.

IMG_2010

IMG_2017

IMG_2020

IMG_2011

IMG_2013

IMG_2018

IMG_2026

IMG_2024

Uno dei piatti che consigliamo è un primo:

Tagliolini di grano saraceno con ragù di quaglie e roveja.

IMG_2031

Tra i secondi:

Faraona cotta da lontano, mela e radice.

IMG_2032

Maialino insalatina aromatica e ciccioli.

IMG_2035

Degni di nota i dolci!

A mio nonno

IMG_2051

Torta di mele e sorbetto di cannella

IMG_2053

Cioccolato%

IMG_2050

 Sorpresa finale, ecco arrivare altri dolcetti prima del caffè…

IMG_2057

IMG_2067

Cari amici, dato che la Pasqua si avvicina, il ristorante Andreina è altamente consigliato!

IMG_2061

IMG_2006

Sito web:http://www.ristoranteandreina.it

PS: non perdetevi una passeggiata nella stupenda piazza di Loreto ed una visita alla Basilica della Santa Casa, uno dei più importanti monumenti gotico-rinascimentali d’Italia.

IMG_1971

IMG_1981

Goodvibes,

L&S

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply