Food

EL BRITE DE LARIETO – CORTINA D’AMPEZZO

29 marzo 2017
brite

Ciao a tutti,

con grande piacere oggi vogliamo condividere questa ricetta deliziosa che ci è stata donata dallo chef

Riccardo Gaspari de El Brite de Larieto. 

Maccheroncini fatti in casa con farina di mais, conditi con ragù di cervo tagliato a coltello e ricotta affumicata.

Riki Gaspari ha creato questo piatto per amore del suo territorio; noi di Reservation for Two lo abbiamo assaggiato ( vedi foto 🙂 ) e possiamo dirvi che i maccheroncini sono buonissimi!

Grazie chef Riccardo Gaspari per avere condiviso la ricetta.

El Brite de Larieto

La mia terra


IMG_4253


Per la pasta di mais:

300g farina 00
200g farina di mais tostata 7 uova intere

Per il ragù di cervo:
600g di cervo (da cuocere sottovuoto a 75° per 15 ore) 300g di lingua (da cuocere sottovuoto a 75° per 40 ore) 200g salsiccia
400g brodo
50g di fondo di cottura del cervo
4 carote
1 cipolla
200g di sedano
100g di vino rosso primitivo
6 foglie di salvia
3 foglie di alloro
1 rametto di rosmarino

Per la preparazione del ragù:

Mettere in una pentola le verdurine tagliate a cubetti con olio, aggiungere la salsiccia precedentemente fatta a pezzi. Mettere il vino rosso e farlo evaporare.
Tagliare la carne di cervo a cubetti, insieme alla lingua e unirli al ragù. Bagnare con il brodo e cucinare per due ore, in ultimo aggiungere rosmarino, salvia e alloro.

Per la pasta:

Far tostare la farina di mais, aggiungerla alla farina00 e impastare con le uova. Con il torchio fare i maccheroncini.

Preparazione:

Cuocere la pasta in acqua salata e mantecarla nel ragù con burro e parmigiano. Impiattare e sopra la pasta grattugiare la ricotta salata.


Good vibes,

L&S

www.elbritedelarieto.it

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply