Food

DEL CAMBIO – TORINO

13 dicembre 2015
IMG_5804

Follow my blog with Bloglovin

Ciao a tutti,

oggi vi parlo del ristorante Del Cambio: più che un locale un luogo…un luogo “senza tempo”, come scritto anche nella storia che potrete leggere sul suo sito internet.

Il Del Cambio esiste dal 1757 o sembrerebbe addirittura da prima. Nel corso degli anni si è sempre rinnovato ed oggi è un ristorante stupendo, situato in una delle più belle zone di Torino: piazza Carignano. Questa piazza è circondata da architetture barocche, tra cui l’imponente Palazzo Carignano, uno dei simboli del Risorgimento italiano.

IMG_5811

Entrando nel locale troviamo la Sala d’Ingresso, molto luminosa, piccolina, confortevole ed adatta ad un pranzo informale, un “light lunch”, perfetta per mangiare un’insalata o un primo piatto del menù del giorno per esempio. Al piano superiore c’è il Bar Cavour, chiuso all’ora di pranzo, ma aperto per cena e giusto anche per il dopo teatro.

La mia prenotazione, anzi “reservation”, era per la Sala Risorgimento: la più celebre, quella dove da un momento all’altro ti aspetti che Cavour entri e si sieda al tuo tavolo! Qui vieni subito catapultato in un’epoca lontana, sei circondato da specchi, velluti rossi, affreschi e lampadari di cristallo, uno sfarzo che non è mai fastidioso, ma elegante, composto, signorile, proprio come la splendida città di Torino del resto.

Appena seduta al tavolo sono stata colpita dalla mise en place, caratterizzata da piatti dipinti a mano, e dalla disposizione dei tavoli, tutti a percorrere il perimetro della sala così da lasciare agli ospiti la possibilità di ammirare la bellezza degli interni mentre gustano fantastiche portate. Purtroppo, dovendo ripartire in giornata, avevo poco tempo a disposizione quindi mi sono concentrata su un primo piatto ed un dolce, ma sulla scelta non ho avuto dubbi: riso al sugo di carne, midollo e vino. Non so…è una mia impressione o si sente già nell’aria il profumo inebriante e raffinato che sprigiona questo risotto?! Lo chef Matteo Baronetto è riuscito a fondere davvero tradizione e modernità. Il tutto accompagnato da un ottimo calice di Barolo: perfetto. Il pranzo è servito.

IMG_5790 IMG_5795 IMG_5799

Tutto lo staff si è rivelato gentile e professionale, pur senza essere troppo impostato.

Come gran finale il dolce, direi più una “signature” (dalla foto capirete perché). Vi dico solo una parola: gianduia

Non vedo l’ora di tornare qui con la mia partner in crime Lulu per provare la loro Chateaubriand, patate e midollo al prezzemolo.

E’ stato un vero piacere Del Cambio,

a presto!

Good vibes,

L&S

Sito web: www.delcambio.it

IMG_5805 IMG_5807

Pics by L&S with iPhone6s

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply